Articolo di "marzo, 2013"

Un modello di sviluppo sostenibile

Pubblicato il 30 Mar 2013 in Biogas e News

sviluppo_sostenibile

Di proprietà della Società Agricola F.lli Cassese, l’azienda agricola è la prima in Puglia ad essersi dotata di un moderno impianto di biogas.

Con una produzione di formaggi, uova, olio e vino di altissima qualità, la Masseria del Duca è in Puglia un’azienda agricola che si distingue per eccellenza produttiva e multifunzionalità. Una multifunzionalità cresciuta nel corso degli anni insieme all’azienda e insieme ad un forte spirito di innovazione che le ha consentito di trasformarsi e di trovare le giuste soluzioni ai problemi dettati dalla crisi dei mercati. Tra queste, la realizzazione di un impianto di biogas per la produzione di energie rinnovabili, ultima attività introdotta nell’azienda dei Fratelli Cassese, a Crispiano in provincia di Taranto. “La multifunzionalità è la caratteristica che più contraddistingue l’azienda, afferma Gianpaolo Cassese, amministratore della Società Agricola F.lli Cassese”. “La suddivisione dell’attività in diverse filiere, continua, ci ha fatto capire prima degli altri che questa crisi dei mercati era una cosa seria e non un momento di difficoltà passeggera. Abbiamo visto, infatti, il rallentamento contemporaneo di tutti i settori, situazione abbastanza insolita per un’azienda fondata sulla multifunzionalità come la nostra, dove la diversificazione, nel passato, ha sempre permesso di colmare le lacune di un’attività in calo con l’incremento delle altre attività. Di fronte a questa situazione abbiamo capito che le alternative erano due: o chiudere l’azienda o trovare qualcosa di innovativo”. Leggi tutto >>

Camera di Commercio di Taranto e sostenibilità ambientale

Pubblicato il 27 Mar 2013 in Biogas e News

Convegno Camera di Commercio di Taranto

La Camera di Commercio di Taranto in collaborazione con Subfor, Azienda speciale della Camera di commercio di Taranto e con C.I.S.E., Azienda Speciale della Camera di commercio di Forlì-Cesena, Venerdì 22 marzo u.s., presso la Cittadella delle imprese di Taranto, ha organizzato l’iniziativa “RESPONSABILITA’ SOCIALE D’IMPRESA ED IMPRENDITORIALITA’ SOCIALE: PARADIGMI DI CRESCITA SOSTENIBILE“.

Tra gli altri erano presenti: Carlo Martello, Presidente del Comitato per l’imprenditorialità sociale della Camera di commercio di Taranto, il prof. Alberto Valentini, Unioncamere – Università la Sapienza di Roma, il prof. Carlo Borzaga, professore ordinario di Politica Economica – Facoltà di Economia dell’Università di Trento e Presidente di EURICSE, il dr. Massimo Chiocca, del C.I.S.E. Centro per l’Innovazione e lo Sviluppo Economico – Azienda Speciale della Camera di commercio di Forlì-Cesena ed il dr. Francesco De Giorgio, Segretario generale della Camera di commercio di Taranto.

Durante il Convegno, al dott. Massimo Telese, presente all’evento in rappresentanza della Società Agricola F.lli Cassese, è stata richiesta una testimonianza di come un’impresa possa contribuire alla sostenibilità ambientale del territorio. La Società Agricola F.lli Cassese, lo ricordiamo, ha di recente  ricevuto il Primo Premio Nazionale “Best Practice 2013” di Legambiente. Premio conferito alle aziende che rappresentano i migliori esempi imprenditoriali nel rispetto dell’uso del suolo e delle risorse naturali, dell’efficienza energetica e degli interessi delle comunità locali.

Masseria Didattica

Pubblicato il 22 Mar 2013 in Masseria Didattica e News

Masseria Didattica di Puglia Da moltissimi anni la Masseria del Duca esercita l’attività didattica ospitando famiglie, bambini ed in particolare studenti di ogni ordine e grado, ottenendo così dalla Regione Puglia, il riconoscimento di “Masseria Didattica di Puglia” ai sensi della Legge Regionale n. 2/2008.
Una visita in Masseria, oltre ad essere una piacevole esperienza di vita all’aria aperta per giovani ed adulti, costituisce anche una preziosa esperienza didattica per gli alunni che hanno la possibilità di conoscere diversi processi produttivi; all’interno della Masseria del Duca si producono infatti, latte di alta qualità, 30 diversi tipi di formaggi, pregiato olio extra vergine d’oliva e uova.
Un’esperienza unica in Puglia e sicuramente altamente educativa che permette agli alunni di toccare con mano una realtà ed un modello produttivo incentrato sul concetto di sviluppo sostenibile, salvaguardia e rispetto dell’ambiente.
La Masseria del Duca, oltre ad essere una sorta di “villaggio rurale” all’interno del quale si sviluppano tutte le attività di produzione e di trasformazione di diversi prodotti agricoli, è anche un luogo suggestivo, ricco di storia e di notevolissimo pregio architettonico.
Far trascorrere una giornata in masseria didattica significa offrire l’opportunità ai ragazzi di vedere, imparare e conoscere un’antica Masseria, testimonianza di una cultura contadina che ancora sopravvive nelle tradizioni e nelle abitudini della gente pugliese.
L’importanza storica e produttiva della Masseria del Duca che ogni anno, attira più di 7000 visite didattiche, è testimoniata anche dal grande interesse dei Media che da sempre scelgono la Masseria del Duca come scenario naturale per raccontare i bellissimi paesaggi pugliesi e come esempio italiano di azienda che ha saputo mantenere le produzioni tradizionali ma con un sguardo in avanti verso l’innovazione.
Attenta alle esigenze degli insegnanti e desiderosa di costituire un tassello importante della formazione dei cittadini del domani, la Società Agricola F.lli Cassese ha predisposto diversi percorsi educativi combinabili ed adattabili alle esigenze delle diverse classi e, laddove fosse richiesto, affiancando in aula i docenti a degli esperti che approfondiranno in modo interattivo e coinvolgente temi riguardanti l’eco-sostenibilità ambientale e l’educazione alimentare.

PER ULTERIORI INFORMAZIONI O PER LA PRENOTAZIONE DI VISITE, SI PEGA DI USARE L’APPOSITO MODULO DEI CONTATTI

Gruppo Scout Taranto 5 e Azione Cattolica

Pubblicato il 20 Mar 2013 in News

Gruppo Scout Taranto 5

Domenica 10 marzo, la Masseria del Duca è stata protagonista di uno splendido raduno del Gruppo Scout Taranto 5 insieme all’Azione Cattolica della Chiesa del Carmine dell’Arcidiocesi di Taranto. Giunti in masseria con due autobus, i vari gruppi si sono radunati in cerchio per benedire la giornata con canzoni e preghiere. La mattinata è iniziata con dei giochi che ogni gruppo ha organizzato in maniera indipendente tra gli ulivi secolari a ridosso del bosco.  Un paio d’ore spensierate a contatto con la natura alle prese con numerose attività. A fine mattinata, la promessa dei lupetti! Un evento suggestivo al quale hanno partecipato anche tanti genitori giunti per l’occasione. Leggi tutto >>

Olio extra vergine di oliva inMasseria al TG5!

Pubblicato il 19 Mar 2013 in News e Olio

olio_extra_vergine_di_oliva_al_tg5

Questa sera al TG5 delle 20, è andato in onda un servizio dedicato all’esportazione dei prodotti di eccellenza italiani, del vero Made in Italy. Il nostro amministratore Gianpaolo Cassese ha sinteticamente parlato della sostenibilità ambientale della Masseria del Duca e dell’olio extra vergine di oliva inMasseria. Sullo sfondo dell’inquadratura il punto vendita di Grottaglie dove le telecamere di Canale 5 sono state attratte dai riconoscimenti ottenuti di recente da quella che è oramai la più nota azienda agricola pugliese: in particolare la Menzione Speciale assegnata al formaggio Don Carlo come miglior formaggio italiano di fattoria e la targa del Primo Premio al Concorso Nazionale Best Practice 2013 ricevuto lo scorso febbraio da Legambiente.

Cliccando QUI è possibile rivedere il servizio del TG5 direttamente dal sito VideoMediaset

Mundoquesos: il Don Carlo tra i migliori formaggi italiani

Pubblicato il 13 Mar 2013 in Don Carlo e News

Mundoquesos

Mundoquesos, un interessante sito spagnolo specializzato in formaggi, con oltre duemila recensioni all’attivo, ha recentemente pubblicato un bellissimo articolo sul nostro Don Carlo! Per leggerlo integralmente cliccate qui. Se non masticate lo spagnolo, vi suggeriamo di usare un comune traduttore on line (Google Traduttore).

Qui di seguito uno stralcio della parte finale:
Oggi il Don Carlo si presenta come un prodotto di eccellenza in nicchie di mercato chiave, sia in Italia che all’estero e deve gran parte della sua fortuna ad Alberto Marcomini, considerato uno dei migliori esploratori di formaggi italiani, che lo ha scoperto e lo ha portato alla ribalta nazionale.
Di recente è stato anche incluso nella guida Gambero Rosso in particolare riservato ai migliori formaggi provenienti da Italia, con tre spicchi di formaggio. Al Cibus di Parma nel 2012, in occasione del concorso nazionale organizzato dalla famosa scuola di cucina Alma Caseus, dove è rettore Gualtiero Marchesi, si è aggiudicato una menzione speciale come il migliore formaggio di fattoria.
Si tratta di un gustoso aperitivo se servito con un bicchiere di vino prima dei pasti, oppure suggeriamo alcuni pezzi insieme a melone, fichi e nocciole. E, naturalmente, per accompagnare piatti di pasta al forno e griglie e verdura. Il Don Carlo è servito con un classico rosso o Primitivo di Gioia del Colle o di Manduria.”
Altra bella sopresa, leggere che Marti Vicente, autore dell’articolo, ha poi suggerito negli abbinamenti il “Sessantanni”, l’ottimo Primitivo di Manduria dei Feudi di San Marzano, nostri grandi amici. Insomma, due eccellenze del territorio pugliese, che si fanno apprezzare molto anche all’estero!

inMasseria a Formaggio in Villa!

Pubblicato il 2 Mar 2013 in News

20130302-131812.jpg Tutto pronto per la terza edizione di Formaggio in Villa!!! Mentre noi siamo qui a promuovere il meglio del Made in Puglia, voi non dimenticate di seguire la Masseria del Duca oggi alle 16.00 su RAINEWS24!!! E domani alle 11.05 su LA7!!!

 

Vai alla barra degli strumenti