Articoli taggati con " puglia"

Un modello di sviluppo sostenibile

Pubblicato il 30 Mar 2013 in Biogas e News

sviluppo_sostenibile

Di proprietà della Società Agricola F.lli Cassese, l’azienda agricola è la prima in Puglia ad essersi dotata di un moderno impianto di biogas.

Con una produzione di formaggi, uova, olio e vino di altissima qualità, la Masseria del Duca è in Puglia un’azienda agricola che si distingue per eccellenza produttiva e multifunzionalità. Una multifunzionalità cresciuta nel corso degli anni insieme all’azienda e insieme ad un forte spirito di innovazione che le ha consentito di trasformarsi e di trovare le giuste soluzioni ai problemi dettati dalla crisi dei mercati. Tra queste, la realizzazione di un impianto di biogas per la produzione di energie rinnovabili, ultima attività introdotta nell’azienda dei Fratelli Cassese, a Crispiano in provincia di Taranto. “La multifunzionalità è la caratteristica che più contraddistingue l’azienda, afferma Gianpaolo Cassese, amministratore della Società Agricola F.lli Cassese”. “La suddivisione dell’attività in diverse filiere, continua, ci ha fatto capire prima degli altri che questa crisi dei mercati era una cosa seria e non un momento di difficoltà passeggera. Abbiamo visto, infatti, il rallentamento contemporaneo di tutti i settori, situazione abbastanza insolita per un’azienda fondata sulla multifunzionalità come la nostra, dove la diversificazione, nel passato, ha sempre permesso di colmare le lacune di un’attività in calo con l’incremento delle altre attività. Di fronte a questa situazione abbiamo capito che le alternative erano due: o chiudere l’azienda o trovare qualcosa di innovativo”. Leggi tutto >>

Primo Premio Migliore Pratica 2013

Pubblicato il 28 Feb 2013 in Comunicati Stampa e News

bioenergy_primo_premio

Alla Masseria del Duca della Società Agricola Fratelli Cassese, il primo premio del Concorso nazionale “Migliori Pratiche BioEnergy 2013”, giunto alla sua terza edizione. Quest’anno, con una formula innovativa, Legambiente, Enea, DLG International, CremonaFiere, con il supporto di Chimica Verde ed il patrocinio del Ministero delle Politiche Agricole e della Regione Lombardia, hanno premiato quelle aziende che rappresentano i migliori esempi imprenditoriali nel rispetto dell’uso del suolo e delle risorse naturali, dell’efficienza energetica e degli interessi delle comunità locali. Leggi tutto >>

Degustazione artistica al Volubilis di Milano

Pubblicato il 12 Dic 2012 in Eventi e News

delmonacoy007Milano – Lo showroom Ceramiche del Monaco by Volubilis continua con il suo programma di eventi legati al mondo dell’arte e dell’artigianato in tutte le sue forme. Non solo maioliche artistiche e un’esposizione da ammirare in silenzio ma uno spazio dove incontrare e confrontarsi con la tipicità e l’artigianalità dei talenti del nostro Paese.
Sabato 15 Dicembre l’ospite e protagonista per una sera dello Showroom di via Volta sarà la Masseria del Duca con i suoi prodotti inMasseria. Durante la serata sarà possibile degustare lo storico formaggio Don Carlo. Questo prodotto ha recentemente ottenuto la Menzione Speciale al concorso nazionale Alma Caseus, organizzato al Cibus di Parma da Alma, prestigiosa scuola di cucina di cui è Rettore il Maestro Gualtiero Marchesi. Altro fiore all’occhiello di inMasseria è il suo olio extra vergine di oliva, il primo olio 100% sostenibile.
“Siamo lieti di poter presentare i nostri prodotti in un luogo legato ad un altro prodotto di altissima qualità della nostra terra come le Ceramiche Del Monaco. Un connubio perfetto se si pensa che in fondo anche la ceramica è un prodotto della terra così come l’olio prodotto dai nostri maestosi ulivi secolari. Attraverso l’arte e l’agro -alimentare di qualità racconteremo le peculiarità del nostro amato territorio d’origine: la Puglia !” ha dichiarato il dott. Gianpaolo Cassese, amministratore della Masseria del Duca.

Il Don Carlo scelto dal Maestro Gualtiero Marchesi

Pubblicato il 21 Ott 2012 in News

“Il formaggio Don Carlo nel gotha della cucina italiana” è l’occhiello di un interessante articolo pubblicato ieri sul Quotidiano di Puglia (consultabile nella Rassegna stampa di queso sito). Il riferimento è alla partecipazione del formaggio Don Carlo ad un importante evento di Alma, Scuola Internazionale di Cucina Italiana, di cui è rettore il Maestro Gualtiero Marchesi. A Colorno, sede della prestigiosa scuola di cucina, sono giunti da tutto il mondo numerosi responsabili dei più importanti centri di formazione gastronomica. Tutti hanno potuto degustare il Don Carlo, presentato come uno dei formaggi dell’eccellenza italiana. Ancora un motivo di orgoglio per la nostra azienda che continua a produrre e a promuovere questo antico formaggio oggi come ieri!

Biomasse e sviluppo sostenibile in Puglia

Pubblicato il 3 Mag 2012 in Comunicati Stampa e News

Biomasse e sviluppo sostenibile in Puglia. Se ne parla venerdì 4 maggio, dalle 15.30, nel salone della Camera di Commercio di Bari, durante un workshop promosso dalla Consulta dei Giovani Imprenditori della Camera di Commercio di Bari e BAT. Al centro dell’incontro le prospettive di un modello energetico legato al territorio, indirizzato verso impianti dimensionati al contesto e che utilizzano prodotti di aziende agricole locali e non importati da altri continenti, capace quindi di trasformare gli scarti di potatura, i reflui zootecnici e gli oli di sansa in autentiche opportunità di reddito; nonché l’importanza di investire in questo settore per rivitalizzare la crescita delle agro-energie, garantendo un quadro normativo stabile e certezze per la programmazione, gli investimenti e l’accesso al credito per le pmi, incentivando altresì la filiera agro-industriale. Leggi tutto >>

Il nuovo brand inMasseria

Pubblicato il 9 Dic 2011 in Comunicati Stampa e News

Grottaglie – Fino a qualche settimane fa, i prodotti della Società Agricola F.lli Cassese s.s., ottenuti nella splendida cornice della Masseria del Duca, venivano commercializzati con varie etichette non sempre facilmente riconducibili a prima vista ad uno stesso luogo e filosofia di produzione.
Da qui è derivata la necessità di riunire sotto un unico brand tutti i prodotti aziendali della filiera casearia, olearia ed avicola. Un brand che identifica un territorio circoscritto, inequivocabile già dal nome, immediatamente riconducibile ad una caratteristica tipica del paesaggio pugliese: la Masseria. Leggi tutto >>

Pagine:«123
Vai alla barra degli strumenti